Luoghi e ambiti naturali

Fiumicello è un Comune della bassa pianura friulana, delimitato a Nord dalla Strada Statale 14 e dalla ferrovia Trieste-Venezia, a Sud dalla Strada Provinciale Monfalcone-Grado, a Est dall'isonzo, a Ovest dal Comune di Aquileia, importante sito archeologico con vocazione turistica.

Tale individuazione geografica, che almeno in parte avrebbe potuto favorire il Comune per quanto concerne gli insediamenti artigianali ed industriali, vista la presenza di un asse viario di primaria importanza qual è la Statale 14, è risultata un fattore poco influente, data la vicinanza da centri importanti quali San Giorgio di Nogaro e Monfalcone.

La posizione geografica di Fiumicello ha avuto ed ha, per contro, un certo peso nel richiamare nuovi residenti, attirati dalla tranquillità del luogo e dai facili collegamenti viari tra il paese ed i luoghi di lavoro. Fiumicello è un paese agricolo a memoria d'uomo, e questa sua vocazione agricola, favorita dal terreno pianeggiante e dalla fertilità del suolo, non si smentisce neppure oggi, in un momento in cui cala il numero degli addetti all'agricoltura.

Le ultime statistiche indicano, infatti, un notevole aumento degli occupati nel settore terziario e una flessione contenuta nel settore secondario; entrambi i settori, presi singolarmente, contano più addetti del settore primario. Nonostante ciò, a Fiumicello l'agricoltura riveste ancor oggi un ruolo di primaria importanza per l'economia locale.

Fiumicello è una realtà agricola tra le più interessanti della Regione, anche alla luce delle trasformazioni delle aziende, un tempo dedite quasi esclusivamente alla coltura cerealicola, oggi orientate in particolare verso l'ortofrutticoltura ed interessanti esperimenti di colture floreali in serra.

Caratteristica significativa del paese è poi la presenza di numerose associazioni sia sportive che culturali, che si rivelano una risorsa preziosa per la comunità fiumicellese, poiché in vario modo coinvolgono un numero consistente di famiglie, offrendo una vasta gamma di attività interessanti, capaci di contrastare la noia ed il tempo vuoto.
Tale rete di aggregazione, innestata su un tessuto sociale fondamentalmente sano, fa di Fiumicello un paese tranquillo, proiettato verso il futuro senza dimenticare le sue radici, la sua lingua, la sua cultura.