I gemellaggi

Le Temple Sur Lot

Nel sud della Francia, tra le regioni dell'Aquitania e dei Pirenei, tra Bordeaux et Tolosa, nel dipartimento della Lot e Garonne si trova Le Temple sur Lot.
E' un comune rurale di circa 950 abitanti, costruito attorno ad una antica Commanderia dei Templari: il Tempio di Breuil.
La Commanderia dei Templari risale alla fine del XII secolo. Rainford I, signore di Montpezat fondò dapprima il Tempio di Breuil (XI secolo).
La nascita della Commanderia e quindi del borgo è legata alla nascita dell'ordine degli Hospitaliers e dei Templari (verso il 1118).
Questi ordini militari beneficiavano della carità dei signori che partecipavano direttamente o indirettamente alle Crociate per la difesa del Santo Sepolcro. I Templari non rappresentavano una forza armata, eppure la loro ricchezza ed il loro potere inquietò i governanti e nel 1307, il re Filippo il Bello ne ordinò l'arresto e la confisca dei loro beni, e nel 1312 il papa Clemente V soppresse l'ordine. La Commanderia fu quindi donata agli Hospitaliers di San Giovanni da Gerusalemme.

La vallata era un centro economico e il Tempio di Breuil, punto di passaggio importante, beneficiò del diritto di pedaggio per le merci cha passavano sul fiume e sul territorio. Seguì un periodo di guerre (la guerra dei cent'anni) e di ardue difficoltà durante il quale la Commanderia fu distrutta. Verrà ricostruita nel XV secolo per ordine del Gran Comandante Bernard Gros. L'inizio del XVI secolo corrisponde a un periodo di grande prosperità agricola, le terre sono fertili e si popolano di coltivatori e artigiani.

La rivoluzione del 1789 metterà fine al ruolo storico del Tempio di Breuil ma ne rimarrà il centro rurale che darà vita al comune di Le Temple sur Lot. Le risorse principali del territorio sono gli alberi da frutto che hanno assunto una fama internazionale con la produzione delle tipiche prugne di Agen.

Oltre a questo ci sono le coltivazioni ortofrutticole, le vigne e i cereali, l'allevamento di bovini e la relativa produzione di derivati.

L'artigianato è presente nel campo dell'edilizia e della falegnameria. L'agriturismo è anche molto diffuso su tutto il territorio. Il Lot è senza dubbio il filo conduttore del progetto che ha visto la creazione sulle rive del fiume della Base en Plein Air Municipale.

La Base è un moderno complesso sportivo, educativo e turistico con un centro d'accoglienza, che offre strutture di alta qualità, riconosciute a livello nazionale, per l'uso sia all'aperto che al coperto. A Le Temple sur Lot, luogo naturale privilegiato, si trovano così riuniti tutti gli elementi necessari per beneficiare al meglio delle attività all'aria aperta.